Provenienza e incidenza dei mali dell’anima

scritto il 6 giugno 2011 da Dr. Elio Sermoneta |  3 commenti  

Io ritengo che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà essere rivelata in noi. (rm. 18)

Le persone che vengono da me per disturbi della salute mi riferiscono, durante la visita,di turbamenti ed apprensioni, come stati di ansia, panico e paure più o meno giustificate oltre a malattie pregresse o in corso che turbano e impediscono il sereno trascorrere della loro vita.

Pongo loro delle domande per avere un quadro il più completo possibile che mi indirizzi a capire di quali mali soffrono e soprattutto mi domando quale sia la causa primaria ,ovvero da dove è iniziata la malattia con tutta quella sequela di disturbi che affliggono e fanno soffrire, minando la salute fisica, psichica, e a volte (direi quasi sempre) anche spirituale della persona malata?

Le sofferenze che colpiscono il corpo, riguardano sempre la persona nella sua interezza, di corpo, spirito, e anima. Non è possibile trattarne una senza interferire sulle altre, nemmeno trattarle separatamente. Come neppure trattare solo le malattie fisiche perché le malattie fisiche sono spesso la manifestazione di disfunzioni o patologie dell’anima.

Leggi l'articolo

Chi siamo

Dr. Elio Sermoneta, fondatore del sito e pioniere della metodica, e il Gruppo di Ricerca: Team e Collaboratori.

Date e Luoghi

I dettagli dei prossimi eventi e le indicazioni per incontrare il Dr. Elio Sermoneta su Appuntamenti.

Contattaci

Vuoi contattare il Dr. Elio Sermoneta o i membri del Gruppo di Ricerca? Seleziona il collegamento Contattaci