L’acqua ha una memoria? Voyager, 26 marzo 2012

scritto il 30 marzo 2012 da WebMaster |  2 commenti  

L’acqua ha una memoria? L’elemento che è all’origine della vita possiede anche una vita propria?

La squadra di Voyager indaga sul funzionamento del nostro DNA e sul modo in cui i nostri geni possono trasmettere informazioni proprio attraverso l’acqua. A Parigi, Roberto Giacobbo incontra in esclusiva il premio nobel per la medicina Luc Montagnier, un grande scienziato che sta portando avanti una ricerca unica nel suo genere, una ricerca che potrebbe stravolgere molti dei principi della chimica e della biologia moderne.

L’ipotesi di Montagnier, infatti, è che il nostro DNA possa trasmettersi a distanza attraverso onde elettromagnetiche che si diffondono nell’acqua. Un’idea che ha generato un vero e proprio terremoto nella comunità scientifica, proprio per l’autorevolezza di chi l’ha proposta.

Voyager ha raccolto e messo a confronto il parere anche di altri studiosi, tra cui due illustri fisici italiani (Emilio Del Giudice e Giuseppe Vitiello), per capire i fondamenti che sono alla base di questa ricerca e quale potrebbero essere le conseguenza, a livello pratico e teorico, di una tale scoperta.

Immagine anteprima YouTube

Commenti

 Segui i commenti di “L'acqua ha una memoria? Voyager, 26 marzo 2012” via RSS.

  1. RG scrive:

    Molto interessante, non capisco perchè dopo le molte critiche inizialmente piovute da parte dell’establishment – da sempre incredulo verso tutto ciò che devia dall’ordinario – ora non se ne parli più.

    Ho però notato uno studio successivo di A. Foletti che sembra attingere alle stesse idee (Differentiation of human LAN-5 neuroblastoma cells induced by extremely low frequency electronically transmitted retinoic acid).

    Ho anche apprezzato i vari video su youtube del prof. Del Giudice, in particolare quelli a Le Connessioni Inattese (2009). Grazie.

  2. […] L’acqua ha una memoria? Voyager, 26 marzo 2012   […]

 Segui i commenti di “L'acqua ha una memoria? Voyager, 26 marzo 2012” via RSS.

Scrivi un commento

Chi siamo

Dr. Elio Sermoneta, fondatore del sito e pioniere della metodica, e il Gruppo di Ricerca: Team e Collaboratori.

Date e Luoghi

I dettagli dei prossimi eventi e le indicazioni per incontrare il Dr. Elio Sermoneta su Appuntamenti.

Contattaci

Vuoi contattare il Dr. Elio Sermoneta o i membri del Gruppo di Ricerca? Seleziona il collegamento Contattaci